villa geopietra

    Abitare-legno-progetti
    IL PROGETTO

    Soluzione abitativa caratterizzata dall’alternanza di rivestimenti esterni, disposti sopra l’opportuno cappotto isolante, di pietra ricostruita (geopietra) e intonaco di diverse cromie per l’ottenimento di un design piacevole e raffinato. A completamento la scelta di impiego delle varie tonalità dell’effetto anticato per le tegole marsigliesi del manto di copertura.

    I serramenti esterni vetrati e ad alta prestazione sono realizzati in legno e le finestre da tetto risultano dotate di sensore di chiusura per la pioggia, meccanismo di apertura e chiusura motorizzato e per l’oscuramento a comando.
    Due porticati esterni comunicanti tra loro, generati dall’opportuno prolungamento delle falde, oltre ad offrire la presenza di spazi esterni coperti forniscono un elemento di protezione per i serramenti vetrati sottostanti evitando gli inconvenienti derivanti dall’irraggiamento solare estivo diretto senza compromettere la luminosità degli ambienti interni.
    Gli ambienti interni, tutti dotati di sistema di ventilazione meccanica controllata, i pannelli radianti a pavimento garantiscono il riscaldamento.

    .

    CONSUMO ENERGETICO

    La struttura portante dell’edificio, realizzata con pannelli in X-lam, ha consentito di conseguire anche dal punto di vista energetico un duplice vantaggio, evitare la presenza di qualsiasi ponte termico (isolamento posto esternamente alla struttura) e consentire ai pannelli strutturali di partecipare alle caratteristiche coibentanti della parete finita.