LA CASA PASSIVA, L’AMBIENTE IDEALE IN CUI ABITARE

    abitare radici_home

    L’AZIENDA

    Abitare è una delle più importanti realtà italiane nella realizzazione di costruzioni in legno. Grazie alla sinergia tra figure professionali specifiche e altamente qualificate è in grado di accompagnarvi durante ogni fase del progetto: dal rilievo alla messa in opera, fino all’assistenza post-vendita.

    casa legno

    COSTRUIRE UNA CASA
    IN LEGNO

    Abitare il vostro sogno di costruire una casa in legno diventa immediatamente raggiungibile. Scoprite subito tutte le soluzioni che trasformano ogni casa in legno in un’abitazione unica e originale. Proprio come voi.

    case-su-misura

    CASE
    SU MISURA

    Dimensioni, stile, materiali.  Per Abitare creare case su misura significa accompagnare il cliente nella scelta del progetto migliore per assicurare il massimo comfort abitativo. Il più vicino alla vostra idea di qualità della vita.

    LE NOSTRE CASE

    Tutte le case “made in Abitare” ospitano soluzioni ideali per vivere, lavorare, studiare o semplicemente riposare.

    Ogni ambiente infatti, è caratterizzato da elevati livelli di comfort abitativo e da una grande flessibilità.

    Questo grazie ai diversi sistemi costruttivi utilizzati, a un’ampia gamma di materiali ecologicamente pregiati, alla possibilità di sceglierne il livello di finitura.

    Proprio la particolare flessibilità ci permette, oggi, di offrire personalizzazioni specifiche per le esigenze di ogni cliente, sia su strutture nuove sia in caso di interventi di ampliamento, soprelevazione o rifacimento di edifici.

    E di farlo riducendo al minimo la produzione di polvere o rumori, l’incremento di carichi per le strutture preesistenti e gli stessi tempi di realizzazione.

    In ogni caso, il nostro personale tecnico sarà al vostro fianco in ogni fase d’opera, seguendovi e supportandovi anche nella definizione ottimale dei dettagli.

    Per realizzare edifici sostenibili, ecologici ed efficienti. Sempre a misura dei vostri desideri.

    RICHIESTE, DUBBI O COMMENTI?